Open post
Festa d'Autunno 2018 - Monte Santa Maria Tiberina

XXII Festa d’Autunno – Programma delle giornate

Monte Santa Maria Tiberina (PG), comune membro delle Comunità Ospitali d’Italia, ospita uno degli appuntamenti più graditi dell’Alta Valtiberina: la tradizionale FESTA D’AUTUNNO, giunta alla sua 22^ edizione.
Il visitatore potrà immergersi in un’atmosfera assolutamente caratteristica dal sapore storico, tra sbandieratori, musicisti e saltimbanchi, attraversando le viuzze del borgo medievale e le sale del maestoso castello e visitando le varie botteghe artigiane alla scoperta degli antichi mestieri storici con le loro suggestioni senza tempo e dei sapori locali, sapientemente preparati e serviti ai commensali presso la Taverna del Gatto o la Cantina del Fantasma, all’interno del castello.
Vero protagonista della Festa d’Autunno è  logicamente il territorio che funge da cornice al borgo di Monte Santa Maria Tiberina, territorio prevalentemente boschivo e che proprio in autunno offre abbondanti i suoi prodotti, quali funghi, tartufi e logicamente castagne, come il pregiato quanto tradizionale MARRONE di Monte Santa Maria Tiberina (per saperne di più: www.montesantamariatiberina.comunitaospitali.it/assapora), tipicità locale da gustare –magari– accompagnata da un buon bicchiere di Cannaiola.
Continue reading “XXII Festa d’Autunno – Programma delle giornate”

Open post
Festa d'Autunno 2018 - Monte Santa Maria Tiberina

XXII Festa d’Autunno – Monte Santa Maria Tiberina

Prodotti tipici del bosco come castagne, tartufi e funghi, ma anche sfilate storiche, duelli, spettacoli folkloristici ed artisti di strada in abiti medievali. Sono solo alcuni degli aspetti che caratterizzano la 22ª edizione della Festa d’autunno che si svolgerà dal 20 al 21 ottobre a Monte Santa Maria Tiberina, promossa e organizzata dalla Pro loco del borgo alto tiberino, in collaborazione con il comune.. Saranno esposti i lavori dell’artigianato locale ed alcune creazioni hobbistiche di particolare pregio. Il tutto verrà proposto in tipiche botteghe ricavate nei fondi e nelle sale del millenario castello Bourbon e nelle case messe gentilmente a disposizione dai proprietari.
Continue reading “XXII Festa d’Autunno – Monte Santa Maria Tiberina”

Open post

26° – Sagra della Porchetta e dei Fagioli con le Cotiche

La Sagra della Porchetta e dei Fagioli con le Cotiche di Monte Santa Maria Tiberina, antichissimo borgo medioevale umbro ai confini con la Toscana, ginge quest’anno alla sua 26ª edizione.
L’evento nasce per celebrare un antica e stimata scuola di norcini che dal piccolo borgo esportava la propria bravura ed arte nella lavorazione del maiale in tutto il comprensorio; l’assalto alla porchetta del “monte” (così è chiamato il paese nella vallata), avveniva già molto prima dell’inizio della sagra e ci si raccomandava ad amici e conoscenti per prenotare e procurarsi in anticipo la porchetta, ma soprattutto le interiora ed “i zampi” cucinati con la colatura del grasso del maiale che lentamente arrostiva al forno.
Logicamente alla Sagra della Porchetta è stato facile abbinare i Fagioli con le Cotiche, in quanto rappresentano anch’essi il cibo di un’economia povera la cui riscoperta ha valorizzato e fatto apprezzare un piatto che era stato dimenticato; ancora oggi le cuoche della pro loco puliscono le “codenne” (così sono chiamate le cotiche) manualmente una ad una per poi cucinarle con un antica ricetta locale (di cui non è dato sapere tutti gli ingredienti) abbinati ai fagioli dall’occhio, che i contadini coltivavano in abbondanza nelle colline del paese.
Naturalmente collegati alla sagra non mancano certo altri piatti tipici della tradizione locale quali le casarecce alla montesca cucinate con i funghi che abbondano nel luogo; la ciaccia sul panaro (o torta al testo) abbinata ai prelibati salumi della zona; il tutto contornato da musica e folclore per trascorrere quattro giornate all’insegna del divertimento e del sano mangiare, nell’incontaminato scenario naturale di quello che fu un antico ed indipendente feudo imperiale governato dai marchesi Bourbon del Monte

Open post

9° – Corsa podistica del Marchesato

L’apertura della Sagra della Porchetta a Monte Santa Maria Tiberina, sarà data anche quest’anno dalla Corsa Podistica dell’Antico Marchesato, giunta alla 9^ edizione, una gara a circuito “intrecciato” che si districa lungo un percorso difficile, tra impegnative salite e strade sterrate che si alternano a tratti percorsi sull’asfalto, affascinante sarà quest’anno il passaggio dei podisti nel centro storico.  Una gara che sa regalare momenti intensi ed emozionanti, per donare a tutti una giornata  indimenticabile all’insegna dello sport e del piacere di stare insieme

Continue reading “9° – Corsa podistica del Marchesato”

Open post

Passeggiata naturalistica nel Marchesato

Il 2 giugno La Pro Loco di Monte Santa Maria Tiberina in collaborazione con il C.A.I. della sezione di Città di Castello organizza una passeggiata escursionistica, con un itinerario naturalistico nell’antico Marchesato.
Con il fine di far conoscere la natura e le bellezze del nostro comune e le prelibatezze gastronomiche dei piatti tipici locali che saranno serviti al termine della passeggiata.
Continue reading “Passeggiata naturalistica nel Marchesato”

Open post

Corsa dell’Antico Marchesato

L’apertura della Sagra, sarà data  anche quest’anno dalla Corsa Podistica dell’Antico Marchesato, giunta alla 8^ edizione, una  gara  a circuito “intrecciato” che si districa lungo un percorso difficile, tra impegnative salite e strade sterrate che si alternano a tratti percorsi sull’asfalto, affascinante sarà quest’anno il passaggio dei podisti nel centro storico.  Una gara che sa regalare momenti intensi ed emozionanti, per regalare a tutti una giornata  indimenticabile all’insegna dello sport e del piacere di stare insieme

Open post

Sagra della porchetta 2017

Si celebra questa settimana a Monte Santa Maria Tiberina, la "XXV^ Sagra della Porchetta e dei Fagioli con le  Cotiche",  che rappresenta  una rara occasione per riscoprire i sapori di un tempo lontano ed avvalorare il famoso detto che recita che, "del maiale non si butta  via niente".

La sagra della porchetta nata per celebrare un antica e stimata scuola di norcini che dal piccolo borgo medioevale  esportava la propria bravura ed arte nella lavorazione del maiale in tutto il comprensorio, naturalmente, alla Sagra della Porchetta è stato facile abbinare i Fagioli con le Cotiche, in quanto rappresentano anch’essi il cibo di un’economia povera la cui riscoperta ha valorizzato e fatto apprezzare un piatto che era stato dimenticato, collegati alla sagra non mancano certo altri piatti tipici e caratteristici della tradizione locale.

Quattro giorni che rappresentano un imperdibile appuntamento sia per gli appassionati del buon mangiare, ma anche e per gli amanti del liscio che troveranno ad animare le serate grandi orchestre da ballo, i giovani invece si tufferanno nello svago e divertimento del Petunia Pig Pub, uno spazio con i migliori Dj della zona.

Scroll to top