155 Monte Santa Maria Tiberina – Marzano – Poggio dello Spicchio

Sentiero 155

Il sentiero collega l’antico borgo medievale di Monte Santa Maria Tiberina con le cime più alte del nostro territorio (poggio allo Spicchio 1081m e monte Favalto 1083m) attraversando una dorsale collinare con panorami a 360 gradi. Partendo dal paese si percorre una parte di strada asfaltata fino al casolare della Calberia, si prosegue su strada carrabile passando per Col di Fabbri sino ad arrivare alla Chiesa (sconsacrata) di Piantrana con annesso casolare (ex canonica), resti di un insediamento fortificato documentata dal 1073 pertinenza dei monaci Camandolesi. Seguendo il sentiero arriviamo all’intersezione con il sentiero 156 proseguiamo e troviamo il bivio con il sentiero 153a , parte integrante dell’anello n 10 di Monte Santa Maria Tiberina. Attraverso boschi di cerro, roverella e abeti arriviamo all’intersezione con il sentiero 155a difronte alla Murcia del Soldato, cumulo di sassi monumento improvvisato alla memoria dei caduti in guerra. Proseguendo arriviamo alla intersezione con il  sentiero 152 a, sentiero di collegamento con il 152, salendo  un po’ si imbocca il sentiero che collega il cimitero con la fattoria di Marzano, con panorami che spaziano dalla valle del Tevere sino al monte Subasio, monte Nerone, Monte Catria e persino, in giornate limpide, sino ai Sibillini. Nell’area di Marzana, un tempo la zona più popolata del comune, incontriamo l’antico cimitero, la Fattoria (durante la guerra sede di un ospedale da campo e di una prigione partigiana), l’abbadia di San Giovanni (citata in un documento del 1126 ma alcuni storici la fanno risalire all’anno 800), l’Osteria e tante altre case sparse oltre alla Torre. Passata l’Osteria (incrocio con sent 152) lasciamo l’antica Torre d’avvistamento alla nostra sinistra (sent. 156) ed iniziamo a salire verso le nostre cime, incontriamo il bivio con il sent. 154 (Anello di Favalto) poi il sent 158, proveniente dal crinale parallelo di Muccignano. Seguendo il sentiero arriviamo al confine di regione indicato con un cippo, a sinistra si entra in Toscana e in 5 minuti si arriva a Poggio dello Spicchio 1081m (panorama a 360 gradi), invece proseguendo dritti si incontra un bivio sulla destra che in pochi minuti ci porta al monte Favalto 1083m con la sua croce sommitale.

Download gpx

Scroll to top